Ebbrezza, Ardor di vivere lieto!

Ahi quanto vagare ci riporta sulle distorte vie di questo nostro tanto amato Moltobene, numero 4,
numero selvaggio, dedicato alle tre “b” che scandiscono i rintocchi d’ogni leggiadra esistenza:
bar, bettole, bocciofile. Luoghi preziosi, sinceri, luoghi 
(più unici che) rari.

Moltobene Moltobene Moltobene Moltobene Moltobene Moltobene Moltobene Moltobene Moltobene
Moltobene Moltobene Moltobene Moltobene Moltobene Moltobene Moltobene Moltobene Moltobene